N° 2739   -     -   14 Oct 2011  
»
 ore 14:44 - Scrilli - Scene di vita

Pani porta sfiga

Prima del voto di fiducia:
"Scrilly, ci siamo, cade, me lo sento"


       

voti: 4   media: 5  
Nicola
14 Oct 2011 - 21:13
un grande classico...
ggg
17 Oct 2011 - 10:58
Pani e' di destra, da sempre

Alcune citazioni che trovi nel sito


N° 436   -     -   03 Dec 2006  
»
 ore 12:42 - Pani - Famose

Lo chiamavano Trinità

sia lodato Gesù cristo figliolo. Perche?


       

voti: 3   media: 2.33  
N° 2055   -     -   24 Sep 2009  
»
 ore 10:11 - Nicola - Nessuna

G.C.

Life is an unendurable sequence of painful events insterspaced by PRL article


       

voti: 2   media: 2  
N° 536   -     -   13 Dec 2006  
»
 ore 13:38 - Nicola - Originali

Paolo Pani

Ti faccio scegliere: vuoi un hub da collegare o un integrale da fare?altrimenti ti compro la settimana enigmistica...coi giochini di unicsci i puntini, small world ovviamente ma son tutti hub di basso degree


       

voti: 2   media: 2  
N° 1788   -     -   26 Mar 2009  
»
 ore 02:30 - Nicola - Nessuna

status su facebook di entomo

Entomo Theinsectman : i poveri crescono, ma la "crisi" è solo nella nostra testa. Grazie della delucidazione, "Presidente". Appendo subito la maschera al chiodo.


       

voti: 2   media: 1.5  
N° 2174   -     -   31 Jan 2010  
»
 ore 14:59 - Doro - Nessuna

Scena in stazione FDS

Camminavo in fretta verso il binario 8, dato che mancavano due minuti alla partenza del treno...davanti a me una tipa in supertiro: tacchi, minigonna inguinale, cappottino serio e trucco da vamp. Da lontano sembrava le pendesse un pezzo di sciarpa bianca da sotto il cappotto...avendo il passo più veloce del suo la raggiungo abbastanza in fretta per capire che invece si trattava di circa 70 cm di carta igienica che le pendevano giù dal culo. Mi volto e le dico con aria divertita: "scusa, hai una cosa bianca che ti esce dietro dal cappotto". Lei allarmata comincia a murigarsi ma non arriva a vedersi bene il sedere, quindi corre in suo aiuto un vecchietto miope che le infila le mani sotto il cappotto e forroga finchè non tira fuori il pezzo di carta igienica, per poi consegnarlo alla tipa.
Lei imbarazzatissima si guarda intorno mentre lo accartoccia e lo butta prontamente dentro il primo cestino che incontra...e io mi godo la scena dalla panchina di fronte al treno.


       

voti: 6   media: 4