N° 2790   -     -   03 Jan 2012  
»
 ore 17:47 - Nicola - Web

Spinoza

Don Verzé nella camera ardente. Si sta acclimatando.


       

voti: 0   media: 0  

Alcune citazioni che trovi nel sito


N° 2355   -     -   14 Sep 2010  
»
 ore 15:40 - Nicola - Nessuna

W.A.

To love is to suffer. To avoid suffering, one must not love. But, then one suffers from not loving. Therefore, to love is to suffer, not to love is to suffer, to suffer is to suffer. To be happy is to love, to be happy, then, is to suffer, but suffering makes one unhappy, therefore, to be unhappy one must love, or love to suffer, or suffer from too much happiness


       

voti: 2   media: 3  
Pani
14 Sep 2010 - 16:28
bel viaggio...anche se c'e' qualcosa che non mi torna
ggg
14 Sep 2010 - 16:45
mentre diceva questa frase ha girato 8 film
N° 1393   -     -   28 Jul 2008  
»
 ore 14:23 - tux - Nessuna

serie ingegneri alla laurea

.. tutta l'energia che l'edificio ha intrinsecamente conservata...


       

voti: 0   media: 0  
N° 979   -     -   26 Dec 2007  
»
 ore 01:11 - Pani - Nessuna

Nonna Ninni che vede la canottiera scollata di mia sorella

Vade retro Satana!


       

voti: 1   media: 3  
N° 1504   -     -   28 Oct 2008  
»
 ore 14:43 - Pani - Nessuna

Delirio-Cossiga

"Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand'ero ministro dell'Interno. In primo luogo, lasciare perdere gli studenti dei licei, perchè pensi a cosa succederebbe se un ragazzino rimanesse ucciso o gravemente ferito... Lasciarli fare (gli universitari, ndr). Ritirare le forze di Polizia dalle strade e dalle Università, infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto di Polizia e Carabinieri. Nel senso che le forze dell'ordine non dovrebbero avere pietà e mandarli tutti in ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare anche quei docenti che li fomentano. Soprattutto i docenti. Non dico quelli anziani, certo, ma le maestre ragazzine sì... questa è la ricetta democratica: spegnere la fiamma prima che divampi l'incendio".


       

voti: 2   media: 4.5  
Doro
19 Oct 2010 - 16:55
Stavo per infierire ma mi son appena ricordata che è morto. Sa mab'e su tzugu.
N° 2156   -     -   12 Jan 2010  
»
 ore 08:20 - Pani - Nessuna

serie titoli di ArXiv

"The very-extended trombone "


       

voti: 1   media: 3